Barrette di quinoa per merenda sana

Barrette di quinoa, chia e banana

Una merenda sana ed energetica che si può usare anche a colazione! Delle buonissime e golose berrete ricoperte da un sottile velo di cioccolato fondente.

Molto spesso il pomeriggio siamo in crisi per la merenda dei bambini e vedo ancora troppe mamme tirare fuori merendine preconfezionate e pasticci vari. Meglio puntare su frutta e frutta secca che forniscono energie e zuccheri in modo naturale. E’ una merenda ottima da portare tutti i giorni variando magari con la frutta a disposizione.

Per qualcosa di più goloso

Se vogliamo ogni tanto qualcosa di più sfizioso vi suggerisco di provare ad aggiungere anche qualche cereale integrale e di buona qualità come in queste barrette energetiche. Golose con l’aggiunta di un po’ di cioccolato sopra, ma piene di ingredienti sani e nutrienti. Ottimi prima delle attività sportive del pomeriggio….senza esagerare e ricordando che i bambini hanno anche bisogno di gioco libero all’aperto!

Usiamo la quinoa, un cereale ad alto contenuto proteico, i semi di chia utili per l’intestino e il sistema nervoso e ricchissimi di omega 3 e dell’ottima frutta secca. La ricetta è semplice e veloce. Il risultato assicurato. Ed è perfetta anche da preparare con i bambini

Ingredienti:

  • 90 gr di quinoa bianca soffiata
  • 80 gr di fiocchi d’avena
  • 20 gr di semi di chia
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1/4 di cucchiaino di sale
  • 35 gr mandorle pelate
  • 35 gr noci
  • 50 gr mirtilli rossi disidratati
  • 35 gr uvetta
  • 2 banane mature
  • 50 gr crema di mandorle
  • 40 gr sciroppo acero
  • 50 gr cioccolato fondente

Per prima cosa accendiamo il forno e prepariamo una pirofila quadrata per torte (22 cm) con carta da forno.

Mescolare in una ciotola la quinoa, i fiocchi d’avena, i semi di chia,  la cannella e il sale.

Tritare con il robot da cucina le mandorle e le noci. Aggiungere i mirtilli e le uvette e trasferire tutto nella ciotola con la quinoa e il resto degli ingredienti.

Frullare per pochi secondi le banane con la crema di mandorle e lo sciroppo d’acero.

Aggiungere i cereali tenuti da parte e amalgamare.

Trasferire tutto nella pirofila schiacciando bene con il dorso del cucchiaio per livellare bene tutto in modo omogeneo. Cuocere in forno caldo a 170° per 25 minuti o finché dorato.

Estrarre dal forno e lasciare raffreddare nello stampo.

Sciogliere il cioccolato, sformare tutto il composto e irrorare con il cioccolato. Lasciare raffreddare il cioccolato e poi tagliare in barrette. Si conservano in un contenitore ermetico e in frigorifero per alcuni giorni.

 

Potrebbe interessarti anche